PIN, un bando da 10 milioni di euro per “Pugliesi Innovativi”
Pubblicato da gianluca
Schermata 2017-07-18 alle 09.52.03
18
07
2017

Il bando è finanziato con risorse del FSE – P.O. Puglia 2014-2020 e del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione. Eroga contributi fino ad esaurimento delle risorse e servizi di accompagnamento all’impresa

PIN supporta la sperimentazione e la realizzazione di progetti a vocazione imprenditoriale ad alto potenziale di sviluppo locale e può contare su una dotazione complessiva di 10 milioni di euro.

L’iniziativa è rivolta a giovani cittadini (italiani e stranieri), organizzati in gruppi informali composti da un minimo di 2 persone. Tutti devono avere i seguenti requisiti:

  • Residenti in Puglia
  • Fascia di età 18-36 anni  
  • Non devono essere vincitori degli Avvisi della Regione Puglia “Principi Attivi”, “Principi Attivi 2010”, “Principi Attivi 2012

Le modalità di finanziamento prevedono un contributo compreso tra 10.000 € e 30.000 € a fondo perduto, oppure l’erogazione di servizi di accompagnamento e rafforzamento delle competenze a supporto della progettazione e della realizzazione dei progetti.

Qui di seguito invece trovate un elenco delle aree di intervento: 

  • Innovazione culturale (es: valorizzazione del patrimonio ambientale, culturale e artistico; turismo; sviluppo sostenibile)
  • Innovazione tecnologica (es: innovazioni di prodotto e di processo o organizzative; nuovi media e comunicazione; nuove tecnologie)
  • Innovazione sociale (es: servizi per favorire l’inclusione sociale, il miglioramento della qualità della vita, l’utilizzo di beni comuni)

La candidatura del progetto deve avvenire mediante l’apposita procedura accessibile attraverso il sito.

Lascia un commento

Devi essere loggato per inserire un commento.