• Ludovica ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di AMO IL MIO TERRITORIOAMO IL MIO TERRITORIO il 29/9/2009

    A me il progetto piace molto, certamente la conoscenza è il fattore di base imprescindibile per qualunque miglioramento e quindi…. E’ anche molto accattivante l’idea di coinvolgere i cittadini, e soprattutto i ragazzi delle scuole, in questa operazione, anche se ovviamente è tutt’altro che semplice. Mi verrebbe da aggiungere un pezzettino: le biografie sono molto efficaci. Qui a Modena ad esempio sono stati realizzati almeno tre libri che raccolgono testimonianze, storie di vita, fotografie, immagini…. l’operazione è stata fatta su quartieri particolarmente problematici dal punto di vista dell’integrazione oppure su quartieri che hanno visto profonde trasformazioni. Anche questo funziona molto bene: il libro rimane, le persone si raccontanto, gli altri leggono e hanno meno paura, tendono a superare i pregiudizi. Tanto per dirti, i titoli di questi prodotti erano “La Pomposa si racconta”, Io sono di Braida”, “Zona Tempio”: tre zone di Modena e provincia che si sono un po’ svelati alla cittadinanza.

  • Federico ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di AMO IL MIO TERRITORIOAMO IL MIO TERRITORIO il 7/9/2009

    Purtroppo Elena, rischio di essere banale non conoscendo a fondo la realtà del tuo territorio.

    Se dovessi intervenire con un analogo progetto a Roma, dove vivo, credo che per prima cosa andrei alla ripartizione che ci occupa della riqualificazione delle periferie e poi, probabilmente, all’assessorato che si occupa delle scuole per vedere quali iniziative sono già in corso ed eventualmente capire come coinvolgere, a livello burocrativo-amministrativo eventuali scuole interessate.

    Quanto all’intervento diretto su una scuola, immagino che per prima cosa mi affiderei alla “rete” delle amicizie e delle conoscenze.

    Che ne dici?

  • ELena ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di AMO IL MIO TERRITORIOAMO IL MIO TERRITORIO il 3/9/2009

    Grazie Federico V, in effetti ho contattato l’ufficio di Comunicazione Ambientale della Pérovincia di Milano che gestisce una rete di scuole… Che con l’expo dovrebbe essere sensibile a certe tematiche, ma senza successo. Credo che sia più efficace e veloce partire dal basso… da una rete di associazioni, e scuole di zona. Mi attivero’ in tal senso. Ti viene in mente qualche associazione particolare?

  • Federico ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di AMO IL MIO TERRITORIOAMO IL MIO TERRITORIO il 3/9/2009

    Ciao Elena

    ho letto le linee guida del tuo progetto e mi sembra molto interessante nella sua apparente semplicità, laddove credo che la vera difficoltà dell’iniziativa sia quella di coinvolgere i cittadini, indirizzandoli alla condivisioni di quelle consapevolezze che, giustamente, evidenzi.

    In quest’ottica credo che sarebbe importante avere un punto di riferimento, uno snodo che faccia da aggregatore per le iniziative e le attività progettuali.

    Ovviamente le prime istituzioni che mi vengono in mente sono le scuole, ma potrebbero essere coinvolte anche associazioni degli anziani piuttosto o associazioni di commercianti di zona.

    Hai già in mente qualcosa in questo senso? Hai già preso contatti con le amministrazioni scolastiche e non e, se si, hanno già mostrato un interesse a essere coinvolte?

  • Nicola ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di AMO IL MIO TERRITORIOAMO IL MIO TERRITORIO il 28/8/2009

    Ciao elena

    potresti spiegarci meglio il contesto in cui si inserisce questa idea? Hai degli alleati o amici che ti aiutano?

  • ELena ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di AMO IL MIO TERRITORIOAMO IL MIO TERRITORIO il 26/8/2009

    grazie alberto, certo provo a contattarli, quest’idea è applicabile a qualsiasi territorio, alla terra intera…. San Donato poi è vicino

  • Mr ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di AMO IL MIO TERRITORIOAMO IL MIO TERRITORIO il 26/8/2009

    Hai pensato che potresti trovare alcune forme di collaborazione (o anche solo scambio di idee) con questo progetto, che riguarda appunto studenti e territorio? Siete anche vicini di casa, tu a Milano, loro a Sesto…

  • Nicola ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di AMO IL MIO TERRITORIOAMO IL MIO TERRITORIO il 26/8/2009

    Ciao elena

    bene la descrizione del progetto che hai inserito. L’idea è molto interessante ed è perfettamente coerente con l’ambiente kublaiano.

    Leggendo non ho capito se questa tua idea è legata ad un territorio specifico oppure se nasce come “format” da applicare in qualsiasi posto…