• Angelita ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di ApPROFITtiamo!ApPROFITtiamo! il 8/10/2010

    Ciao Paola,
    è da un po’ che non abbiamo tue notizie. Avevi promesso di presentarci una tua idea ed un tuo progetto, che fine ha fatto? Quando hai aperto la discussione in kublai sono rimasta ad osservarti senza fare alcuna considerazione sulla tua iniziativa, aspettavo che approfondissi meglio la tua idea. Trovavo, però, già interessante l’idea di realizzare una community professionale di collaborazione tra il mondo non profit e quello profit. Ritengo anch’io il settore non profit ha bisogno di competenze, coraggio e cervelli, non solo cuori. E magari quello di profit di meno coraggio ma sicuramente più di cuore. Immaginavo la tua community fatta di “giovani”, ma i “giovani migliori” (per intelligenza, motivazione e generosità). Giovani che sappiano unire “senso e reddito” in missioni sostenibili e progetti di socialità, di cultura e di adeguato livello imprenditoriale. Una comunità che prestasse maggiore attenzione al “capitale” cognitivo, emotivo, al talento. Spero realmente che tu abbia fatto dei passi in avanti, ti aspetto a presto.
    Angelita

  • Paola ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di ApPROFITtiamo!ApPROFITtiamo! il 18/3/2010

    ..provo a rispondere ai vari commenti con uno solo! (impresa ardua)
    Grazie innanzitutto perchè tutti mi avete lasciato commenti e consigli (soprattutto link ad esperienze da cui attingere, il che fa sempre bene).
    Il mio progetto non è fermo. Anche se non ho più scritto o commentato, sto lavorando all’idea in 2 modi: sto leggendo tanto e documentandomi e sto condividendo l’idea con altri che potrebbero aiutarmi a centrare meglio le mie idee.
    Prendo l’impegno (anche perchè se lo faccio pubblicamente, poi devo mantenerlo) di farmi viva presto, trasformando le idee un pò confuse che ho buttato giù in un vero progetto!
    Altri commenti e suggerimenti sono ben accetti.
    Un saluto a tutti! Vi auguro una buona giornata.

    PS
    ..2 cose sul Kublai jam: non mi sentivo pronta a partecipare ma la prossima volta, sperando che si ripeta, ci sarò!

  • Mr ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di ApPROFITtiamo!ApPROFITtiamo! il 16/3/2010

    @Giacomo: ma tu conosci bene Palomar5? Io ho avuto una brutta non-esperienza: sono andato sul loro sito (segnalato da Augusto, tra l’altro), ho trovato che cercavano un community manager. Gli ho scritto per saperne di più, ma non mi hanno mai risposto! E questo mi è sembrato molto contradditorio con l’approccio visionario e umanocentrico del sito.

  • giacomo ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di ApPROFITtiamo!ApPROFITtiamo! il 16/3/2010

    ciao Paola,
    sento un profumo bellissimo! ‘sti ingredienti mi piacciono.

    anche io ti avrei segnalato the hub network.

    non li conosco bene (purtroppo) ma i ragazzi di palomar5 (http://palomar5.org/) hanno scelto come modalità quella della residenza “nomade” di 4 settimane.

    Oppure se vuoi un pizzico più di professionalità “ordinaria” su linkedIN stanno nascendo molti gruppi di discussione anche su base locale di professionisti di tutti i campi che vogliono confrontarsi e innovare. ad es: http://www.clubin.biz/
    :)

  • Tito ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di ApPROFITtiamo!ApPROFITtiamo! il 13/3/2010

    Ciao Paola,
    mi piace il tuo entusiasmo e mi sembra che tu abbia messo il dito su un’area allo stesso tempo delicata e dal grande potenziale. Rispondo dunque alla tua proposta con due commenti non molto pratici, ma tanto mi pare che tu sia ancora nella fase puramente creativa, ossia in cui stai cercando ancora di capire che cosa si può fare in concreto .
    (1) Per me in italia il nonprofit nella testadella gente viene ancora troppo confuso con il volontariato. Mentre rifacendosi alla tradizione anglosassone andrebbe inteso in senso stretto come un lavoro in cui si esclude la componente speculativa, ossia la finalità di profitto, soprattutto come forma di garanzia per i clienti e finanziatori che certi principi etici vengono tutelati. Nulla quindi condurrebbe necessariamente a fare le cose con scarsa professionalità nel non-profit, ad esempio non retribuendo le persone adeguatamente o meno di quanto verrebbero pagate nel privato-profit a parità di competenze.
    (2) Quando dici “una community professionale che metta insieme entrambi” io immagino tante community quante sono le professioni. Insomma ogni persona ha varie identità: una è quella etica (voglio cambiare il mondo, voglio arricchirmi, o altro); un’altra è quella del background professionale (fotografo; infermiere; programamtore). A me viene in mente che si potrebbero organizzare incontri (o canali comunicativi) su base professionale. Perchè la gente che sa fare le stesse cose, è andata a scuola insieme ed affronta simili problemi, ha cose da dirsi he sono reciprocamente stimolaNTI.
    Io per esempio, che sono economista, trovo molto interessante confrontarmi con chi, invece di andare a lavorare per lo Stato (che vorrei cogliere l’occasione per ricordarlo è un ente non a scopo di lucro!) è andato invece a lavorare in finanza. E magari nel tempo libero si interessa di temi pubblici tipo cosa fare per i paesi poveri, o per aumentare la qualità della scuola nel Sud Italia. Avrei molto da aggiungere ma per ora ti saluto, sperando che tu possa portare avnti quest’idea, trasformandola in qualcosa di bello e utile.

  • Mr ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di ApPROFITtiamo!ApPROFITtiamo! il 10/3/2010

    Per esempio, SIX, The Hub (anche su Kublai con il gruppo di Roma), Euclid Network… però queste realtà si definiscono attraverso una modalità specifica di intervento. The Hub funziona con spazi di coworking; Euclid è una rete di leaders del terzo settore; SIX è uno spazio nuovo, ma incrocia la Fondazione Young e Cisco.

  • Nicola ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di ApPROFITtiamo!ApPROFITtiamo! il 10/3/2010

    Ciao Paola iscriviti su ListaEtica dove per anni abbiamo discusso della cosa ma senza arrivare a nulla o quasi. ListaEtica è una community professionale dedicata al mondo non profit con incursioni da quello profit :)
    Esiste dal 2000 ma devo confessarti che negli ultimi anni la voglia di confronto, scambio e collaborazione dentro il terzo settore è molto diminuita.

    ListaEtica la gestisco da solo e sto cercando una sua evoluzione discutendone anche qui su Kublai

  • Paola ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di ApPROFITtiamo!ApPROFITtiamo! il 9/3/2010

    Ciao Alberto, confesso che in questo momento quello che mi manca è proprio una risposta chiara. Domande tante invece. Per questo mi farebbe particolarmente piacere se tu potessi segnalarmi chi si sta già occupando di questa cosa.
    Quello che a me interessa è introdurre nuove tecniche nella progettazione dei servizi sociali maggiomente attente all’utente o comunque attente in maniera diversa (penso ai mental models, alle personas che si usano molto nell’UX design).
    ..ci sto lavorando. Conto di chiarirmi sempre più le idee con il tempo.
    Aspetto i tuoi suggerimenti.

  • Mr ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di ApPROFITtiamo!ApPROFITtiamo! il 9/3/2010

    Ciao Paola, su questo tema stanno lavorando in molti. E’ certamente un tema caldo. Tu esattamente cosa ti proponi di fare per favorire questa ibridazione?