• cristina ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di Caseificio mille delizieCaseificio mille delizie il 30/5/2013

    Ciao Viviana,
    allora abbiamo un sito internet,disponibile digitando da Google Caseificio Crotonese.Finora abbiamo sfruttato questo spazio solamente per pubblicizzare i prodotti.La pagina consiste in un breve racconto della nostra storia di azienda (attiva dal 1999),e una piccola descrizione riguardo la nostra gamma dei prodotti.Abbiamo aderito già in passato a diverse fiere,ma come saprete la crisi sta colpendo un pò tutti e abbiamo dovuto limitare le nostre uscite.Per rispondere anche a Maria,il nostro obiettivo sarebbe quello di puntare sull’automazione(abbiamo già richiesto preventivi ad aziende sparse in tutta Italia per:tramogge,ribaltatore automatico,nastro trasportatore),pur preservando la tradizione.Mantenendo integre la purezza e la genuinità degli ingredienti,vorremmo diffondere maggiormente la nostra immagine di azienda e soprattutto di regione,venendo riconosciuti di tanto in tanto per qualcosa di davvero unico e autentico.Il prodotto che vogliamo introdurre si tratta di un prodotto nuovo (pecorino alle noci),mai lavorato finora,la cui lavorazione è simile a quella dei prodotti attuali con l’esclusività delle noci.Sarà un prodotto fresco (zero stagionatura) che spero e credo venga apprezzato da tutti perchè non avrà come requisiti eccessiva acidità o un odore pungente che spesso da fastidio,ma un sapore “soft” .Il prodotto diverrà abbordabile per tutte quelle famiglie che oggi si trovano in difficoltà,che pur privandosi di molti agi,vorranno ancora a nutrirsi bene( anche perché alla base ci sono latte,fondamentale per le ossa, e le noci,altrettanto importanti per il metabolismo giornaliero e il nutrimento di pelle e capelli).

  • Viviana ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di Caseificio mille delizieCaseificio mille delizie il 30/5/2013

    Ciao Cristina! avete un sito dal quale è possibile cogliere maggiori informazioni? da quanto avete avviato la vostra azienda?  Quale politica di marketing avete già attuato per acquisire i vostri clienti?

  • Maria ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di Caseificio mille delizieCaseificio mille delizie il 29/5/2013

    Ciao Giada,
    sì grazie della risposta ma andiamo avanti per cercare di capire come possiamo aiutarvi. Quindi i sistemi di automazione vi occorrono per aumentare le quantità e ridurre in qualche modo la  manodopera. Avete già individuato i macchinari (intendo modello e costi) che vi occorrono? Per quanto riguarda il prodotto , pecorino alle noci, è un prodotto che già producete in quantità limitata o volete cimentarvi a crearne uno speciale? 

  • GIADA ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di Caseificio mille delizieCaseificio mille delizie il 23/5/2013

    A presto!

  • GIADA ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di Caseificio mille delizieCaseificio mille delizie il 23/5/2013

    Salve,sono contenta ti abbia incuriosito ció di cui ci stiamo occupando.La linea da automatizzare figuarda ribaltatrici delle forme dei prodotti e delle tramogge (macchinari semiautomatizzati che velocizzino i tempi di produzione).Il prodotto che vogliamo produrre è un formaggio dal delicato gusto alle noci ,quindi un pecorino nuovo giá richisto dal mercato. Intendiamo abbassare i nostri prezzi prodicendo una quantità maggiore e utilizzando strategie di mercato quali ad esempio sconti quantitá ed abbassando i costi della manodopera.spero di aver risposto esaustivamente.

  • Maria ha pubblicato un commento nel gruppo Logo del Progetto di Caseificio mille delizieCaseificio mille delizie il 21/5/2013

    Ciao Giada 
    leggendo il vostro progetto così in poche righe mi sorgono diverse domande. La produzione casearia artigianale e di qualità è una eccellenza in italia e in ciascuna regione, provincia e a volte su ambiti territoriali molto più parcellizzati possiamo trovare prodotti speciali, particolari e di pregio. Mi sorgevano diverse domande.
    Che linea di produzione volete automatizzare? mi sembra di capire che vorreste investire in macchinari e linee per aumentare l’offerta. 
    Che particolarità specifica andrà a contraddistinguere il vostro nuovo prodotto?  
    Come pensate di coniugare la qualità della produzione artigianale con una strategia di vendita di prezzi bassi? 
    Queste domande servono più che altro per conoscerci e conoscere meglio il vostro progetto così che possiamo darvi indicazioni più mirate.
    A presto!