Progetti della settimana


Federico V.    1 marzo, 2011

Primo. Come molti di voi sanno, Kublai è una community trasversale, aperta a tutti e disinteressata, ma molto, molto interessata, invece, a promuovere e sostenere la circolazione di idee e relazioni interpersonali.

Per questo siamo presenti non solo sulla piattaforma Ning o su questo blog ma anche in altri territori virtuali, come Facebook o Linkedin. Non lo sapevate? Ah, no? Beh, memorizzate l’informazione.

Secondo. Lo staff, in riunione serale fuori orario, si interrogava su come fornire il massimo delle informazioni ai membri della community, in modo tale da ampliare al massimo la visibilità di Kublai verso il mondo e viceversa,

Così abbiamo pensato che potesse essere utile, e lo abbiamo fatto e lo rifaremo per qualche giorno ancora in forma di test, postare un po’ di news dal mondo (ma non è detto che siano giornaliere e non è detto che siano informazioni e basta) sul blog.

Aiutaci con le tue segnalazioni sul mondo della creatività e del fare impresa. Come? Scrivici qui: progettokublai@gmail.com

Nel frattempo, i progetti della settimana.

AGENS, di Vittoria Lena, si candida a diventare un Centro di competenze al servizio dello sviluppo locale per dare vita ad un Network di professionisti dislocati su tutto il territorio nazionale. L’idea è interessante, così come l’altra iniziativa della medesima progettista, ovvero

Social media per sviluppo locale, turismo e pubblica amministrazione. In questo caso però, si rileva la necessità di informare gli operatori dei nuovi strumenti per l’impresa 2.0 e condurli a cogliere le opportunità che questi possono offrire. Attendiamo di conoscere maggiori dettagli di questi due progetti.

Gennaro Giliberti ci presenta PhN – PhotoNews, che vorrebbe essere nelle sue intenzioni il primo “fotogiornale”, interamente open, wiki e free. Una sorta di testata giornalistica virtuale, insomma, per mettere in condivisione vere e proprie notizie rappresentate SOLO ed esclusivamente da foto, simbolo di una comunicazione immediata, ma non mediata.

E se di comunicazione parliamo, ben venga Housegrafik, di Marco Corna. L’idea è quella di allestire un network creativo multidisciplinare per sviluppare progetti di comunicazione visiva, corporate identity, editoria, advertising, multimedia e web, con un approccio al progetto in cui forma e linguaggio sono sempre in funzione del messaggio.

Cambiamo poi completamente genere e passiamo a Cascina Cuccagna. Anna Lesnichaya ci racconta che il Consorzio Cantiere Cuccagna è stato fondato per restaurare e riorganizzare lo spazio della Cascina Cuccagnache è una cascina agricola del ’700 sopravvissuta nel centro di Milano per realizzare un “Centro polifunzionale di iniziativa e partecipazione culturale territoriale” con l’intento di farne un prototipo replicabile per altre zone di Milano.

Comprensibilmente in anticipo Francesco Del Giudice ci presenta la III Edizione Concorso di Presepi “La Notte de Natale è Notte Santa, ha nato jo Bambinéglio alla Capanna“, concorso che si propone di valorizzare la tradizione segnina di realizzare presepi monumentali aperti al pubblico in case o cantine. Non conoscevo questa tradizione, ma ho intenzione di documentarmi. E sono certo che Francesco ci darà tutto la documentazione necessario per colmare la lacuna.

Neronote, di Gianluca Mei, è invece una startup web che permette ai propri clienti l’acquisto online di camicie “made in Italy”, personalizzabili e su misura. Il sito è molto ben fatto, aspetto di leggere un documento di progetto che ci racconti le intenzioni del progettista.

Infine, dulcis in fundo, Il Mastrovinaio, che nelle intenzione del progettista Roberto Pozza vuole offrire ai soci la possibilità di ottenere ogni mese direttamente a casa una selezione di vini pregiati ad un prezzo ragionevole. Mancano i particolari, ma Roberto è pronto a soddisfare ogni vostra curiosità

Progetti in evidenza

Pro Civibus. Protezione Civile Partecipata. Creato da Marco Palazzo

Il buon Marco continua a mietere consensi. In questo caso è l’onore di vedere il progetto in prima pagina sul giornale della Protezione Civile. http://bit.ly/fzAVg5 U riconoscimento al suo duro lavoro ed a tutta la community di Kublai di riflesso

Fund for Culture, di Antonio Scarpati e Adriana Scuotto

Come abbiamo già condiviso su questo blog, abbiamo ricevuto la bellissima notizia che FFC è stato selezionato per Creative Clusters, tra i primi 30 progetti. Davvero complimenti a tutto il team e… buon lavoro!